Una Scuola Arcobaleno

  

Siamo studenti sognatori, diversi tutte e tutti alla stessa maniera. Cambiamo la scuola semplicemente vivendoci, cercando di andare d’accordo con i nostri compagni, stando assieme, parlando, litigandoci a volte e innamorandoci nemmeno troppo di nascosto…

Non possiamo più stare in silenzio di fronte ai tanti troppi episodi di violenza ai danni di studenti come noi, momenti cui i muri delle scuole fanno da sfondo.

La politica si divide sulle marce a cui partecipare, ma noi sappiamo che la marcia più difficile è ogni giorno, lungo il corridoio della scuola, in classe, in famiglia.

Ci battiamo per la dignità delle persone. Perché essere alti, bassi, biondi, bruni, cattolici, ebrei, musulmani, immigrati, disabili, omosessuali, transgender, maschio, femmina… non sia più qualcosa di cui vergognarsi.

PERCHE’ QUESTA GUIDA?

Da Giugno 2007, la Rete Giovani di Arcigay e le associazioni studentesche nazionali Rete Degli Studenti medi, Unione degli Studenti e Unione degli Universitari si sono impegnate a cooperare in progetti per migliorare l’inclusione sociale delle studentesse e degli studenti Lesbiche, Gay, Bisessuali e Transgender (LGBT).

Questa guida è rivolta studenti delle scuole medie superiori italiane e ai loro rappresentanti. Essa contiene alcune indicazioni fondamentali per promuovere all’interno della scuola momenti di formazione dedicati alle tematiche LGBT, al bullismo, all’omofobia, alle diversità in generale.

Vogliamo come giovani dare un contributo attivo alla vita delle nostre scuole, dire la nostra sulla violenza e il pregiudizio che ci circonda, essere protagonisti (non solo spettatori) della nostra educazione, proteggere i nostri compagni.

La guida è scaricabile qui.

Per approfondimenti sul tema ti invitiamo fin da ora a riferirti alla bibliografia in fondo alla guida o a contattare gli autori all’indirizzo giovani@arcigay.it

***
Link:
– Rete degli Studenti Medi – www.retedeglistudenti.it
– Unione degli Studenti – www.unionedeglistudenti.it


  •