Ischia, aggrediti dai vicini. La solidarietà di Arcigay Napoli

  

 

Arcigay Napoli esprime la propria solidarietà a Gaetano e Giuseppe, una coppia di fidanzati dell’isola di Ischia che nei giorni scorsi sono stati barbaramente aggrediti e picchiati nei pressi della loro abitazione da alcuni vicini.

Ringraziamo Gaetano e Giuseppe per il coraggio di questa loro denuncia pubblica (a cui è seguita quella alle Forze dell’Ordine dell’isola) e condanniamo con fermezza il grave gesto dalla chiara matrice omofoba.

Quanto accaduto dimostra chiaramente quanto sia necessario l’inserimento nel nostro ordinamento di un’aggravenate per i crimini d’odio legati all’omotransfobia                       . Chiediamo quindi a chi di dovere di riprendere quanto prima il percorso regionale e soprattutto nazionale per quelle leggi a tutela delle persone lgbt e contro l’odio omotransofobico.

Antonello Sannino
Presidente Arcigay Napoli

 

fonte/foto: ilgolfo24.it

Articolo tratto da http://www.arcigaynapoli.org/associazione-12852/comunicati-stampa-52835

Difendi i diritti, sostieni il nostro lavoro

Promuovere diritti, azioni, benessere, campagne, manifestazioni, monitorare e fare pressione sul parlamento e sulle istituzioni affinché in Italia vi siano sempre più politiche e leggi egualitarie in favore di lesbiche, gay, bisessuali, transessuali e intersessuali, costa.

Arcigay cerca di dare corpo e realtà ad ognuno di questi obiettivi con specifici programmi e iniziative… che costano!

Per questo ti chiediamo di sostenerci.  Puoi farlo con una donazione una tantum o con donazioni periodicheanche di piccolo importo ma che ci consentono di fare una programmazione migliore delle nostre attività, con il 5×1000, con un lascito, finanziando specifiche iniziative, sollecitando la tua azienda a sostenerci… A tuo vantaggio sono previste anche agevolazioni fiscali.

Tu ci metti un po’ di sostegno e di fiducia. Noi ci mettiamo lavoro, testa e passione e ci impegniamo a tenerti informato sulla progressione del nostro lavoro comune e a informarti su come investiremo il tuo contributo.

Perché una società migliore fa bene a tutti, a te e a noi.


  •