Lotta all'AIDS
5x1000 ad ARCIGAY - 92017780377

Sostegno per un registro per le unioni civli a Reggio Calabria

A Reggio Calabria durante la Campagna elettorale per le ultime elezioni comunali il candidato di Centrosinistra, Massimo Canale, aveva organizzato dei punti di raccolta per le proposte di cittadini e associazioni da inserire nel programma elettorale.

L’Arcigay I Due Mari aveva colto l’invito proponendo l’istituzione del registro comunale delle coppie di fatto, omosessuali ed eterosessuali: proposta che era stata subito accolta da Canale ed inserita nel programma elettorale, visto che lo stesso si era fatto portavoce nella precedente consiliatura di una proposta simile.
La  proposta verrà presentata in Consiglio comunale da Nino Liotta, Consigliere della lista civica “Energia Pulita” a sostegno di Canale, nell’anniversario della dichiarazione universale dei diritti dell’uomo.

Per tenere alta l’attenzione i volontari di Arcigay Reggio Calabria ed Energia Pulita hanno realizzato una campagna di comunicazione dal titolo “Non nascondiamoci dietro un dito”: dietro il dito dei luoghi comuni, degli stereotipi o dei pregiudizi ci sono le vite di tante donne e tanti uomini, vite fatte di legami affettivi, di amore, di una casa comune, spesso di figli. Di queste storie d’amore e di convivenza ce ne sono così tante che non possono più nascondersi dietro un dito. Sono visibili perché esistono.

E’ possibile aderire alla campagna da ogni parte d’Italia mandando un’email a nonnascondiamoci@libero.it

 

Pagina ufficiale Facebook: https://www.facebook.com/pages/Non-nascondiamoci-dietro-un-dito/183871198372597

 

Su Facebook: Arcigay Reggiocal

 

Sito Energia Pulita: http://www.movimentoenergiapulita.org/2011/12/02/non-nascondiamoci-dietro-un-dito/

 

Video spot: http://www.youtube.com/watch?v=uYunFu62gfA&feature=player_embedded

(Arcigay Reggio Calabria)

Lascia un commento

Per mantenere un livello civile della conversazione, verranno eliminati tutti i commenti che contengono: turpiloquio, offese, violazioni della privacy, off topic, istigazioni alla violenza o al razzismo, minacce ecc.