17 marzo: Trekking // “Valle del Porco”

  

FB_IMG_1552568037725

Il neo-nato gruppo Sport di Arcigay Palermo propone il primo appuntamento dedicato a chi ama lo sport:

TREKKING – VALLE DEL PORCO

Domenica 17 marzo 2019.
Appuntamento: ore 9:00, Rotatoria Nelson Mandela (Ingresso Fiera del Mediterraneo)
Termine previsto: entro le ore 12:30

Per informazioni scrivere a: grupposportarcigaypalermo@gmail.com

Difficoltà media (E): percorso escursionistico di media difficoltà;
Lunghezza del percorso: 12 Km circa;
Tipo di suolo: stradella sterrata, sentiero, tratto di terreno naturale;
Altimetria di partenza: 50 metri circa sul livello del mare (pianura);
Altimetria di arrivo: 500 metri circa sul livello del mare (alta collina);
Dislivello: 500 metri circa;
Abbigliamento/Equipaggiamento: adatto alla stagione e alla fascia altimetrica dei luoghi, necessari gli scarponcini da escursionismo (con suola a carrarmato e tomaia alta);
Colazione: (al sacco) di ogni partecipante che dovrà provvedere personalmente, (non dimenticate una provvista d’acqua!).

E’ un appuntamento pubblico e chi partecipa è responsabile di se stesso: l’organizzazione declina qualsivoglia responsabilità penale o civile per incidenti a cose o persone che possono accadere durante l’evento.

Gli organizzatori si riservano di annullare l’evento a causa di condizioni climatiche avverse.

Una giornata di evasione dallo stress cittadino in un paradiso naturale a due passi da Palermo.
Grazie alla sua posizione e conformazione, Monte Pellegrino ha da sempre costituito una roccaforte militare a protezione dei numerosi porti della città. Già i Fenici lo avevano scelto come avamposto militare per proteggere la città, sia per la posizione strategica ma soprattutto per la valle del Porco, la quale rappresentava l’unico accesso naturale alla cima.
Ripercorreremo quegli antichi percorsi e visiteremo il gorgo di Santa Rosalia, un piccolo specchio d’acqua stagionale situato nei pressi del Santuario.

 

Articolo tratto da https://arcigaypalermo.wordpress.com/

Difendi i diritti, sostieni il nostro lavoro

Promuovere diritti, azioni, benessere, campagne, manifestazioni, monitorare e fare pressione sul parlamento e sulle istituzioni affinché in Italia vi siano sempre più politiche e leggi egualitarie in favore di lesbiche, gay, bisessuali, transessuali e intersessuali, costa.

Arcigay cerca di dare corpo e realtà ad ognuno di questi obiettivi con specifici programmi e iniziative… che costano!

Per questo ti chiediamo di sostenerci.  Puoi farlo con una donazione una tantum o con donazioni periodiche anche di piccolo importo ma che ci consentono di fare una programmazione migliore delle nostre attività, con il 5×1000, con un lascito, finanziando specifiche iniziative, sollecitando la tua azienda a sostenerci… A tuo vantaggio sono previste anche agevolazioni fiscali.

Tu ci metti un po’ di sostegno e di fiducia. Noi ci mettiamo lavoro, testa e passione e ci impegniamo a tenerti informato sulla progressione del nostro lavoro comune e a informarti su come investiremo il tuo contributo.

Perché una società migliore fa bene a tutti, a te e a noi.


  •