Congresso territoriale per eleggere i rappresentanti al congresso nazionale di Novembre a Torino

  

E’ convocato il Congresso territoriale del Comitato Arcigay Bergamo Cives
in prima convocazione Sabato 13 Ottobre 2018 alle ore 1:00 e
in seconda convocazione Domenica 14 Ottobre 2018 alle ore 11:00
presso la sede via Borgo palazzo 130 – padiglione 20, Bergamo

Segue il regolamento:

Per le candidature:
La presentazione della candidatura dev’essere inviata entro il 15 Settembre alle ore 23:59 alla casella presidente@arcigaibergamo.it
Alla candidatura vanno allegate almeno 10 firme di soci con tessera in corso di validità e la mozione del nazionale alla quale ci si lega.
I rappresentanti (sempre legati ad una mozione del nazionale) possono essere o singoli o appartenenti ad una lista.
Nella presentazione della candidatura è possibile indicare il nome del sostituto in caso di impossibilità da parte del soggetto eletto.

Per l’accesso al voto:

È necessario essere soci con tessera in corso di validità (con scadenza non precedente al 15 Settembre alle ore 23:59).

Articolo tratto da http://www.arcigaybergamo.it/

Difendi i diritti, sostieni il nostro lavoro

Promuovere diritti, azioni, benessere, campagne, manifestazioni, monitorare e fare pressione sul parlamento e sulle istituzioni affinché in Italia vi siano sempre più politiche e leggi egualitarie in favore di lesbiche, gay, bisessuali, transessuali e intersessuali, costa.

Arcigay cerca di dare corpo e realtà ad ognuno di questi obiettivi con specifici programmi e iniziative… che costano!

Per questo ti chiediamo di sostenerci.  Puoi farlo con una donazione una tantum o con donazioni periodiche anche di piccolo importo ma che ci consentono di fare una programmazione migliore delle nostre attività, con il 5×1000, con un lascito, finanziando specifiche iniziative, sollecitando la tua azienda a sostenerci… A tuo vantaggio sono previste anche agevolazioni fiscali.

Tu ci metti un po’ di sostegno e di fiducia. Noi ci mettiamo lavoro, testa e passione e ci impegniamo a tenerti informato sulla progressione del nostro lavoro comune e a informarti su come investiremo il tuo contributo.

Perché una società migliore fa bene a tutti, a te e a noi.


  •