Prometeo è un ladro e dorme di Claudio Finelli: presentazione in anteprima al Tempo del Vino e delle Rose

  

 

MERCOLEDì 19 GIUGNO 2019

ORE 20.00

Il Tempo del Vino e delle Rose

(Piazza Dante)

 

Presenta
PROMETEO È UN LADRO E DORME

di

 

CLAUDIO FINELLI

 

(InKnot Edizioni)

 

INTERVERRA’

 

Claudio Finelli

 

Rosanna Bazzano

(poetessa) 

 

Tonia Zito

(editrice InKnot)

 

Modera

Chiara Reale

(Critica D’Arte)

 

 

Stanotte sì 
fa freddo.

Tu hai spento la fiamma.

La tua
e pure la mia 
hai spento 
zitto zitto.

Prometeo è un ladro

e dorme.

 

———————————————————————–

Anche tu
un tempo
avresti detto che sono vili
che hanno lo sguardo triste
che nutrono certezze in cui più soli
invecchieranno.

A vantare la futile bellezza

di un volo spiccato senza cuore
le ali di cera

 – avresti detto amore –
le ali di cera
non sono libertà.

 

 

 

…è importante sottolineare che il dolore di questo libro è anche etico (ed è in questo che si spinge oltre il precedente). Nella nota introduttiva ci viene fornita la chiave di lettura. La vicenda si incentra su un furto, quello di Prometeo, visto non come eroe che porta doni, ma come simbolo di una rapina futile e inconsapevole in cui “dovrebbe riconoscersi tutta l’umanità che si è totalmente calata nella contemporaneità, umanità affetta da narcisismo patologico, che reifica corpi e sentimenti con l’anima in decomposizione e l’outfit ben curato.” Poesia del disamore che dunque diventa anche polemica sociologica, politica e ideologica, innervando il linguaggio amoroso con quello della militanza. (dalla Prefazione di Luca Baldoni).

 

Acquistalo su https://www.inknot.it/catalogo/prometeo-finelli/

 

Ingresso Libero

Per Info
349.4784545

Articolo tratto da https://www.arcigay.it/

Difendi i diritti, sostieni il nostro lavoro

Promuovere diritti, azioni, benessere, campagne, manifestazioni, monitorare e fare pressione sul parlamento e sulle istituzioni affinché in Italia vi siano sempre più politiche e leggi egualitarie in favore di lesbiche, gay, bisessuali, transessuali e intersessuali, costa.

Arcigay cerca di dare corpo e realtà ad ognuno di questi obiettivi con specifici programmi e iniziative… che costano!

Per questo ti chiediamo di sostenerci.  Puoi farlo con una donazione una tantum o con donazioni periodiche anche di piccolo importo ma che ci consentono di fare una programmazione migliore delle nostre attività, con il 5×1000, con un lascito, finanziando specifiche iniziative, sollecitando la tua azienda a sostenerci… A tuo vantaggio sono previste anche agevolazioni fiscali.

Tu ci metti un po’ di sostegno e di fiducia. Noi ci mettiamo lavoro, testa e passione e ci impegniamo a tenerti informato sulla progressione del nostro lavoro comune e a informarti su come investiremo il tuo contributo.

Perché una società migliore fa bene a tutti, a te e a noi.


  •