Una bandiera arcobaleno lunga sette metri sul Teatro di Varese per il Varese Pride 2017

  

Questo post è stato pubblicato più di due mesi fa. Le informazioni contenute potrebbero non essere più valide o aggiornate.

Una bandiera arcobaleno lunga sette metri è stata appesa sul Teatro di Varese dagli attivisti di Arcigay Varese in occasione dello spettacolo de Le Sorelle Marinetti “La Famiglia Canterina”: lo staff dello spettacolo ha offerto la propria collaborazione e disponibilità per appendere la bandiera e per la stampa dei volantini dell’evento a seguito della decisione dell’amministrazione comunale di centrosinistra di non appendere su nessun palazzo comunale la bandiera arcobaleno in occasione della giornata contro l’omotransfobia e del Varese Pride, che si terrà il 17 giugno nella città giardino.

Inoltre, una parte dei proventi dello spettacolo sarà destinata al Pride ed è stato presente un banchetto di Arcigay Varese ospitato nel foyer del Teatro.

L’associazione ringrazia Le Sorelle Marinetti, lo staff e il direttore del teatro per la disponibilità

Articolo tratto da https://www.arcigayvarese.it/

Difendi i diritti, sostieni il nostro lavoro

Promuovere diritti, azioni, benessere, campagne, manifestazioni, monitorare e fare pressione sul parlamento e sulle istituzioni affinché in Italia vi siano sempre più politiche e leggi egualitarie in favore di lesbiche, gay, bisessuali, transessuali e intersessuali, costa.

Arcigay cerca di dare corpo e realtà ad ognuno di questi obiettivi con specifici programmi e iniziative… che costano!

Per questo ti chiediamo di sostenerci.  Puoi farlo con una donazione una tantum o con donazioni periodiche anche di piccolo importo ma che ci consentono di fare una programmazione migliore delle nostre attività, con il 5×1000, con un lascito, finanziando specifiche iniziative, sollecitando la tua azienda a sostenerci… A tuo vantaggio sono previste anche agevolazioni fiscali.

Tu ci metti un po’ di sostegno e di fiducia. Noi ci mettiamo lavoro, testa e passione e ci impegniamo a tenerti informato sulla progressione del nostro lavoro comune e a informarti su come investiremo il tuo contributo.

Perché una società migliore fa bene a tutti, a te e a noi.


  •