Bike tour del Movimento per la Decrescita Felice

  

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Ieri abbiamo incontrato il Bike tour del Movimento per la Decrescita Felice . Il bike tour, alla sua 8° edizione, quest’anno indaga le questioni di genere in un’ottica di Decrescita, attraversando la Sicilia, le province di Catania, Siracusa e Ragusa.
Abbiamo deciso, insieme Italia che cambia – Sicilia che cambia che ha moderato l’incontro, di concentrarci sul tema della mobilità: in Sicilia ed in particolare in provincia di Ragusa, il trasporto pubblico non consente di poter vivere e spostarsi liberamente, andare a lavoro, avere una vita sociale. Siamo legatə all’uso della macchina, chi non ha un mezzo proprio o non guida è tagliatə fuori.
Cosa possiamo fare e cosa facciamo?
1) Ogni mese organizziamo “Orgoglio in movimento”, incontri nel territorio, cercando di coinvolgere anche i comuni più piccoli. Ci impegnamo quest’anno a raggiungere anche i comuni più piccoli e periferici, a cercare di decentrare le iniziative.
2) Nella chat delle persone associate quando promuoviamo iniziative chiediamo spesso “serve un passaggio?”. Andiamo insieme, sfruttiamo il tempo in macchina per chiacchierare e creare comunità, per combattere l’individualismo e abbassare il nostro impatto sul pianeta!
Ringraziamo l’ Ente Liceo Convitto Modica per aver ospitato l’evento (torneremo presto a trovarvi!) e Collettivo Ocra per il laboratorio “buona pratiche di strada”.
Buon viaggio Bikers!!


  •