TDoR 2019 – “Dolore minimo” di Giovanna Cristina Vivinetto – Arcigay
Caricamento Eventi

TDoR 2019 – “Dolore minimo” di Giovanna Cristina Vivinetto

 20 November 2019 2019
  Ore: 18:00 - 20:00

  Costo: Gratuito
  • Questo evento è passato.

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Il 20 novembre la comunità trans* internazionale si raccoglie in celebrazione del TDoR (Transgender Day of Remambrance), la giornata che dal 1999 commemora tutte le persone uccise nel corso dell’anno per mano della transfobia e (soprattutto) transmisoginia violenta. Non è possibile però sapere il numero esatto delle vittime dell’odio transfobico, dato che troppo spesso le loro identità e i loro nomi vengono ignorati in favore di quanto scritto su di un documento.
Per questa ragione Arcigay Ferrara e il Gruppo TransFer preferiscono alla tradizionale lettura dei nomi di quant* abbiamo perso, compilati in liste tragicamente incomplete, proporre un’occasione di raccogliemento e condivisione che possa ricordare anche tutte quelle persone di cui non sappiamo niente, o a cui è stata negata la propria identità.
Quest’anno siamo liet* di avere con noi Giovanna Cristina Vivinetto, giovane poetessa la cui antologia prima “Dolore minimo” ha riscosso grande successo di critica e di pubblico, diventando un vero e proprio caso letterario. Una delle primissime opere letterarie italiane a porre la transessualità come tema portante, raccontata con un’incisività e una potenza poetica autentica, che infrange un muro di silenzio rimasto intatto troppo a lungo. Una lirica di metamorfosi e di nascita di sè, in un dialogo che racconta di esperienze personali ma dal valore universale.

Dialogheremo con l’autrice mercoledì 20 settembre a partire dalle 18 presso la nostra sede, in via Ripagrande 12.

Galleria: