FAGS & DIKE FROM OUTER SPACE – Arcigay
Caricamento Eventi

FAGS & DIKE FROM OUTER SPACE

 12 Aprile 2018 2018
  Ore: 19:30 - 23:00
  • Questo evento è passato.

La Sobilla e Oberon – Archivio / Biblioteca / Mediateca / Lgbtqi di Pianeta Milk – Verona Lgbt Center arci-arcigay entrano in orbita in compagnia di Ursula K. Le Guin per esplorare:

* FAGS & DIKE FROM OUTER SPACE
* Froci e lesbiche dallo spazio profondo

Presentazione del concorso letterario
con Luigi Turri e Zeno Menegazzi

* Giovedì 12 aprile *
– La Sobilla apre alle 19.30 con un’accoglienza spaziale
– L’incontro si tiene alle 20.30

L’invasione sodomito-saffica per la “genderizzazione” del pianeta Terra è cominciata da tempo: sono dappertutto, si moltiplicano come funghi (pur non potendo avere figli) e il prossimo 12 Aprile atterreranno indisturbati a LA SOBILLA in Salita Santo Sepolcro 6/b a Verona.


:: Vedi Evento Facebook  
:: Vedi Google+
:: Evento su Arcigayverona.org

Quando la fantasia e le passioni comuni diventano un tramite per trasmettere un messaggio, ecco che nascono iniziative ricche di spunti di riflessione e di creatività. È da questo punto di partenza che la Biblioteca Oberon di Pianeta Milk – Verona LGBT Center organizza ormai da ben 5 edizioni un concorso letterario davvero molto curioso: facendo appello a tutta la genialità dei partecipanti, propone la stesura di brevi racconti fantasy e fantascientifici che trattino temi e questioni LGBT.

Per la quinta edizione, vista la grande e rumorosa polemica sui “libri gender”, i cosiddetti testi da eliminare dalle scuole e dalle biblioteche pubbliche, lanciata dall’amministrazione Brugnaro della destra veneta e poi ripresa dal sindaco di Verona Federico Sboarina, il tema è LA CENSURA. Il collegamento immediato è con un’icona della fantascienza, Ray Bradbury, che nel suo grande classico della letteratura distopica “Fahrenheit 451” affronta la tematica dei “libri da bruciare” in nome della vuotezza di una società omologata e appiattita dalla sua stessa rassicurante vacuità.

In questa edizione, come avrete capito, il tema sarà la sopravvivenza del nostro importante e ormai ricco patrimonio librario e culturale Lgbt* in una futura ipotetica ma non remota società autoritaria, che potrebbe decidere in un primo tempo di proibirlo, e successivamente distruggerlo.

///////////////
Per partecipare al concorso leggi le condizioni qui:
http://oberon-library.blogspot.it/p/concorso-fantascienza-2018.html

///////////////
Sui muri della Sobilla: “Storie di bronzo”, una mostra di Roberto Aere

///////////////
Ingresso libero con tessera consigliata / NO parking, nemmeno per navicelle spaziali di modeste dimensioni