Perché un telefono amico gay?

  

INTRODUZIONE AL SERVIZIO DI TELEFONO-AMICO

Breve corso full-immersion per volontari e volontarie di Arcigay senza alcuna esperienza in questo campo

Arcigay organizza u'iniziativa collegata al workshop "Presente e futuro dei telefoni amici di Arcigay", organizzato dal Comitato Arcigay di Bologna Il Cassero domenica 5 novembre 2006.

Telefono Amico Gay

Telefono Amico Gay

Dove e quando

Sabato 4 novembre 2006, dalle h 10 alle 18

A Bologna, presso l’hotel Il Guercino (www.guercino.it) in via Luigi Serra 7 — dietro la Stazione Centrale; l’hotel è raggiungibile a piedi dalla Stazione.

Obiettivi e contenuti

L’iniziativa è pensata per volontari e volontarie di Arcigay:
• senza alcuna esperienza specifica, e
• interessati a realizzare un servizio di telefono-amico a livello locale.

Gli obiettivi sono:
• offrire spunti, concetti e best practice per orientarsi in questo campo e sviluppare così con consapevolezza l’idea di realizzare questo tipo di servizio;
• fugare i primi dubbi ed equivoci, decostruire falsi miti, prospettare le sfide e le difficoltà che si potrebbero porre;
• discutere alcune prime indicazioni pratiche.

L’iniziativa ha valore solamente introduttivo e non può sostituire un vero e proprio corso di formazione, che rimane fondamentale per tutti e tutte coloro che desiderano fare volontariato in questo campo.

Per questo motivo, a coordinare la giornata sarà un ‘operatore senior’: Carmine Urciuoli del Comitato Arcigay di Napoli.

Anche alla luce della propria esperienza, Carmine Urciuoli farà riflettere, discutendo molto in gruppo, su una serie di questioni di base, quali ad esempio:

• Perché aprire un telefono-amico GLB al giorno d’oggi? Vale la pena? Come massimizzare la sua efficacia?
• Quali diversi modelli di telefono-amico GLB ci sono oggi in Italia? Pro e contro di ognuno
• Che cos’è e cosa non è un telefono-amico fondato sul volontariato? Cosa può offrire e cosa non può offrire?
• Di cosa c’è bisogno per aprire un telefono-amico? Come intraprendere al meglio questo percorso? Quali risorse?
• Sfide, problemi, rischi che si possono porre. Come affrontarli al meglio? ‘Trucchi del mestiere’
• Quali competenze per quale personale?
• Cosa può offrire questa giornata e cosa non può offrire? Come continuare?

Il corso è gratuito.
Max 20 posti disponibili. Iscrizione obbligatoria, entro preferibilmente il 25 ottobre,
scrivendo a: salute@arcigay.it.


ECCO TUTTE LE LINEE AMICHE LESBICHE E GAY ITALIANE


  •