16 gennaio: 12 mesi di bene comune

  

Giovedì saremo a San Lorenzo Mercato per la presentazione di “12 mesi di bene comune”, il calendario degli enti no profit a cui abbiamo partecipato anche noi, insieme a molte altre realtà cittadine.
Per questo motivo la sede sarà chiusa 🙂
Vi aspettiamo ale 118.00 al mercato Sanlorenzo


Si intitola il “Il Bene Comune siamo noi” ed è il #calendario2020 realizzato dalla cooperativa Al Revés con altri undici enti no profit di Palermo impegnati in progetti di sviluppo sociale sostenuti da Fondazione CON IL SUD.

Sarà presentato il 16 gennaio nella Vineria di Sanlorenzo Mercato, con un evento gratuito e aperto al pubblico, pensato come una grande festa, che si concluderà a suon di percussioni con la Crispeace Tribal Band.

▪▪▪ IL CALENDARIO ▪▪▪
Un progetto per dare visibilità alle realtà del Terzo Settore che ogni giorno, a Palermo, si impegnano a rendere la città più vivibile e inclusiva.

Da gennaio a dicembre si incontrano il Comitato Addiopizzo, l’Arcigay Palermo, il Centro Astalli, il Centro Padre Nostro, il Consorzio Arca, la Fondazione Progetto Legalità, le associazioni Kala, Libera, Life and Life, Uniamoci, Vivisano. Tutte le organizzazioni saliranno sul palco a presentare le attività in programma per l’anno appena iniziato.

Il calendario potrà essere acquistato in formato cartaceo (stampato su carta ecologica) o digitale, con una piccola donazione a supporto di attività sociali senza fini di lucro.
Per approfondimenti scrivere a info@coopalreves.it

Articolo tratto da https://arcigaypalermo.wordpress.com/

Difendi i diritti, sostieni il nostro lavoro

Promuovere diritti, azioni, benessere, campagne, manifestazioni, monitorare e fare pressione sul parlamento e sulle istituzioni affinché in Italia vi siano sempre più politiche e leggi egualitarie in favore di lesbiche, gay, bisessuali, transessuali e intersessuali, costa.

Arcigay cerca di dare corpo e realtà ad ognuno di questi obiettivi con specifici programmi e iniziative… che costano!

Per questo ti chiediamo di sostenerci.  Puoi farlo con una donazione una tantum o con donazioni periodiche anche di piccolo importo ma che ci consentono di fare una programmazione migliore delle nostre attività, con il 5×1000, con un lascito, finanziando specifiche iniziative, sollecitando la tua azienda a sostenerci… A tuo vantaggio sono previste anche agevolazioni fiscali.

Tu ci metti un po’ di sostegno e di fiducia. Noi ci mettiamo lavoro, testa e passione e ci impegniamo a tenerti informato sulla progressione del nostro lavoro comune e a informarti su come investiremo il tuo contributo.

Perché una società migliore fa bene a tutti, a te e a noi.


  •