23-25 ottobre: Rainbow weekend

  

Tre giorni per stare insieme, in sicurezza, senza rinunciare alla socializzazione, al confronto e al divertimento nel rispetto delle norme anti-covid e del DPCM del 18 ottobre 2020.

Venerdì 23, ore 19.00: Presentazione del libro: “Non passa lo straniero. Come resistere al discorso sovranista” (Edizione Villaggio Maori). Con l’autore Dario Accolla dialogheranno: Giorgia Listì (Forum Antirazzista Palermo) e Daniela Tomasino (Arcigay Palermo)

Sabato 24, ore 20.00: Quizzone LGBTQI+ (Si consiglia di scaricare l‘app Kahoot!)

Domenica 25, ore 17.00: – #PrevenGo: Test rapidi, gratuiti e anonimi Hiv. Per effettuare la sicurezza di tutt* verranno effettuati esclusivamente su prenotazione, scrivendo a palermo@arcigay.it. – Pomeriggio del tè

Vi aspettiamo da Arci Tavola Tonda, in via Paolo Gili n.4 (all’interno dei Cantieri Culturali della Zisa). L’accesso è riservato ai/lle soc* di Arci e/o di Arcigay.

Sarà possibile fare o rinnovare la tessera.

(L’uso della mascherina ed il rispetto del distanziamento fisico sono obbligatorie.)

Articolo tratto da https://arcigaypalermo.wordpress.com/

Difendi i diritti, sostieni il nostro lavoro

Promuovere diritti, azioni, benessere, campagne, manifestazioni, monitorare e fare pressione sul parlamento e sulle istituzioni affinché in Italia vi siano sempre più politiche e leggi egualitarie in favore di lesbiche, gay, bisessuali, transessuali e intersessuali, costa.

Arcigay cerca di dare corpo e realtà ad ognuno di questi obiettivi con specifici programmi e iniziative… che costano!

Per questo ti chiediamo di sostenerci.  Puoi farlo con una donazione una tantum o con donazioni periodiche anche di piccolo importo ma che ci consentono di fare una programmazione migliore delle nostre attività, con il 5×1000, con un lascito, finanziando specifiche iniziative, sollecitando la tua azienda a sostenerci… A tuo vantaggio sono previste anche agevolazioni fiscali.

Tu ci metti un po’ di sostegno e di fiducia. Noi ci mettiamo lavoro, testa e passione e ci impegniamo a tenerti informato sulla progressione del nostro lavoro comune e a informarti su come investiremo il tuo contributo.

Perché una società migliore fa bene a tutti, a te e a noi.


  •