10 ottobre: (ri)parliamo di noi: scuola e università

  

Le lezioni sono ricominciate.
Chi in D.A.D, chi in presenza: in questi due anni pandemici tante cose sono cambiate, ma di certo le esigenze e le difficoltà delle persone LGBT+ sono rimaste le stesse. La nostra cultura sta cambiando e così le nuove generazioni, che a passi minuscoli liberano sé stesse, verso un mondo sempre più queer, ma sono ancora troppi gli episodi di violenza verbale e/o fisica che dentro le aule – fisiche o digitali – delle scuole e delle università si vivono. Corpo studentesco, corpo docenti, segreterie e personale A.T.A hanno tutt* gli stessi bisogni: in-formazioni e tutele.
Quali sono, in tal senso, i nostri obiettivi? Quali le nostre speranze e le nostre paure? Quali le possibili soluzioni?

Parliamone insieme DOMENICA 10 OTTOBRE, dalle 17.00, presso Arci Tavola Tonda (Cantieri Culturali della Zisa), che ringraziamo per l’ospitalità. A seguire ci sarà il nostro aperitivo per restare insieme e sentirci più unit* che mai e che, ricordiamo, necessita di prenotazione: inviate un’email a palermo@arcigay.it entro venerdì 8.
Proseguiamo in questo modo il percorso di assemblee per riattivare e in qualche modo “ricostruire” la nostra associazione, oltre che per confrontarci su proposte politiche condivise anche in vista delle prossime elezioni.

Vi aspettiamo tutt* domenica 10!

Articolo tratto da https://arcigaypalermo.wordpress.com/

Difendi i diritti, sostieni il nostro lavoro

Promuovere diritti, azioni, benessere, campagne, manifestazioni, monitorare e fare pressione sul parlamento e sulle istituzioni affinché in Italia vi siano sempre più politiche e leggi egualitarie in favore di lesbiche, gay, bisessuali, transessuali e intersessuali, costa.

Arcigay cerca di dare corpo e realtà ad ognuno di questi obiettivi con specifici programmi e iniziative… che costano!

Per questo ti chiediamo di sostenerci.  Puoi farlo con una donazione una tantum o con donazioni periodiche anche di piccolo importo ma che ci consentono di fare una programmazione migliore delle nostre attività, con il 5×1000, con un lascito, finanziando specifiche iniziative, sollecitando la tua azienda a sostenerci… A tuo vantaggio sono previste anche agevolazioni fiscali.

Tu ci metti un po’ di sostegno e di fiducia. Noi ci mettiamo lavoro, testa e passione e ci impegniamo a tenerti informato sulla progressione del nostro lavoro comune e a informarti su come investiremo il tuo contributo.

Perché una società migliore fa bene a tutti, a te e a noi.


  •