Congresso Comitato provinciale Arcigay Palermo APS

  

CONVOCAZIONE CONGRESSO DEL COMITATO PROVINCIALE ARCIGAY PALERMO APS

Ai sensi degli articoli 16 e 17 dello Statuto è convocato il Congresso del Comitato provinciale Arcigay Palermo APS è convocato giorno 29 gennaio 2022 alle ore 9.00 in prima convocazione ed alle 9.30 in seconda presso ARCI Tavola Tonda, nel Padiglione 18A dei Cantieri Culturali alla Zisa – Via P. Gili n. 8 a Palermo con il seguente ordine del giorno:

1) Rinnovo delle cariche sociali
2) varie ed eventuali

Il Congresso è convocato secondo le norme dello Statuto del Comitato provinciale Arcigay Palermo APS e dello Statuto nazionale di Arcigay APS.

Palermo, 29 dicembre 2021

Il Presidente
Marco Ghezzi

COMITATO PROVINCIALE ARCIGAY PALERMO APS – REGOLAMENTO CONGRESSUALE

Art. 1 Il Congresso del Comitato provinciale Arcigay Palermo APS (di seguito Congresso) è convocato giorno 29 gennaio 2022 alle ore 9.00 in prima convocazione ed alle 9.30 in seconda presso ARCI Tavola Tonda, nel Padiglione 18A dei Cantieri Culturali alla Zisa – Via P. Gili n. 8 a Palermo.

In prima convocazione, il Congresso è regolarmente costituito con la presenza di metà più uno dellз sociз, mentre in seconda convocazione è regolarmente costituito qualunque sia il numero dellз intervenutз. Le deliberazioni del Congresso devono essere riportate sull’apposito libro dei verbali.

Art. 2 Possono partecipare al Congresso, candidarsi alle cariche elettive e votare, tuttз lз sociз iscrittз al Comitato provinciale Arcigay Palermo APS che siano in regola con il versamento della quota associativa alla data di svolgimento del Congresso stesso. Lз sociз partecipanti al congresso devono accreditarsi durante i lavori per ricevere la delega al voto dietro esibizione della tessera e di un documento di identità.

Art. 3 Le candidature alla Presidenza e alla Segreteria, al Consiglio Direttivo, al Collegio dei Revisori dei Conti e al Collegio dei Garanti devono essere presentate in una lista unitaria e accompagnate dalla linea politica programmatica che i candidati intendono proporre al Congresso. Le candidature possono essere corredate da breve curriculum autobiografico.

Altrз sociз possono manifestare il sostegno alla candidatura e alle linee politico programmatiche attraverso la sottoscrizione delle stesse con indicazione del nome, cognome e numero di tessera.

Le candidature alle cariche statutarie possono essere presentate dallз sociз che siano in regola con il versamento della quota associativa; esse devono essere fatte pervenire alla mail ufficiale dell’Associazione (palermo@arcigay.it), entro e non oltre la mezzanotte del 23 gennaio 2022.

Art. 4 Le richieste di votazione di Ordini del Giorno devono essere presentate entro le ore 11.00 del 29 gennaio 2022 presso la presidenza del Congresso. L’ammissibilità degli Ordini del Giorno è decretata dal Presidente del Congresso.

Art. 5 Il Congresso verrà aperto dalla Presidente del Comitato provinciale Arcigay Palermo che chiederà, mediante votazione palese, l’elezione dellǝ Presidente del Congresso tra le candidature proposte e raccolte all’inizio dei lavori del congresso. Lǝ Presidente elettǝ chiamerà al tavolo di Presidenza due segretariз che lǝ affianchino nei compiti assegnati e lǝ sostituiscano in caso di momentanea assenza.

Compito dellǝ Presidente del Congresso è assicurare l’ordinato, regolare e sereno svolgersi dei dibattiti e delle votazioni di cui proclama i risultati. È sua prerogativa dare e togliere la parola nonché far allontanare chi dovesse causare intralcio ai lavori congressuali.

Art. 6 A seguito del dibattito congressuale di presentazione degli ordini del giorno e della presentazione dei candidati alle cariche associative vengono aperte le procedure di voto. Nessuna votazione si svolgerà comunque prima delle ore 11.00.

Tutte le votazioni richiedono una maggioranza semplice e si svolgono con procedura di voto palese a meno che almeno un terzo dellз partecipanti non richieda lo scrutinio segreto che deve comunque essere autorizzato dalla Presidenza del Congresso.

Ogni sociǝ partecipante al Congresso ha diritto ad un voto. Non sono ammesse deleghe.

Articolo tratto da https://arcigaypalermo.wordpress.com/

Difendi i diritti, sostieni il nostro lavoro

Promuovere diritti, azioni, benessere, campagne, manifestazioni, monitorare e fare pressione sul parlamento e sulle istituzioni affinché in Italia vi siano sempre più politiche e leggi egualitarie in favore di lesbiche, gay, bisessuali, transessuali e intersessuali, costa.

Arcigay cerca di dare corpo e realtà ad ognuno di questi obiettivi con specifici programmi e iniziative… che costano!

Per questo ti chiediamo di sostenerci.  Puoi farlo con una donazione una tantum o con donazioni periodiche anche di piccolo importo ma che ci consentono di fare una programmazione migliore delle nostre attività, con il 5×1000, con un lascito, finanziando specifiche iniziative, sollecitando la tua azienda a sostenerci… A tuo vantaggio sono previste anche agevolazioni fiscali.

Tu ci metti un po’ di sostegno e di fiducia. Noi ci mettiamo lavoro, testa e passione e ci impegniamo a tenerti informato sulla progressione del nostro lavoro comune e a informarti su come investiremo il tuo contributo.

Perché una società migliore fa bene a tutti, a te e a noi.


  •