Legge contro l’omobitransfobia: petizione online e campagna “Dalla parte dei diritti”

  

In questi ultimi mesi è iniziato l’iter legislativo per l’approvazione di una legge che tuteli le persone LGBTQIA+ da discriminazioni e violenze. Arcigay nazionale ha organizzato un primo incontro con i firmatari delle proposte di legge il 16 maggio 2020.

Ora assieme ad Agedo, All Out, 6000 Sardine, Arci, Differenza Lesbica, Famiglie Arcobaleno, Gay Center, neg.zone, Rete Genitori Rainbow, Diversity, Polis Aperta, Salento Pride, Ra.Ne e UAAR (Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti) nasce la raccolta firme per sostenere l’approvazione, senza stralci o compromessi al ribasso, della legge in discussione alla Commissione Giustizia della Camera.

Assieme alla raccolta firme parte la campagna social per sensibilizzare l’opinione pubblica “Dalla parte dei diritti”, che verrà condivisa anche sui canali di Centaurus Arcigay Alto Adige.

L’articolo Legge contro l’omobitransfobia: petizione online e campagna “Dalla parte dei diritti” proviene da Centaurus Arcigay Südtirol Alto Adige.

Articolo tratto da https://centaurus.org/it/

Difendi i diritti, sostieni il nostro lavoro

Promuovere diritti, azioni, benessere, campagne, manifestazioni, monitorare e fare pressione sul parlamento e sulle istituzioni affinché in Italia vi siano sempre più politiche e leggi egualitarie in favore di lesbiche, gay, bisessuali, transessuali e intersessuali, costa.

Arcigay cerca di dare corpo e realtà ad ognuno di questi obiettivi con specifici programmi e iniziative… che costano!

Per questo ti chiediamo di sostenerci.  Puoi farlo con una donazione una tantum o con donazioni periodiche anche di piccolo importo ma che ci consentono di fare una programmazione migliore delle nostre attività, con il 5×1000, con un lascito, finanziando specifiche iniziative, sollecitando la tua azienda a sostenerci… A tuo vantaggio sono previste anche agevolazioni fiscali.

Tu ci metti un po’ di sostegno e di fiducia. Noi ci mettiamo lavoro, testa e passione e ci impegniamo a tenerti informato sulla progressione del nostro lavoro comune e a informarti su come investiremo il tuo contributo.

Perché una società migliore fa bene a tutti, a te e a noi.


  •