La sessualità raccontata dai diversamente abili

  
Sessualità e disabilità

Sessualità e disabilità

Il comune sentire ci ha abituati a considerare lontani ed inconciliabili handicap e sessualità, al punto che nel terzo millennio è ancora lampante l’imbarazzo che genera il dover riconoscere un’identità sessuale ai disabili.

Per rispondere ai dubbi che ancora permangono intorno al'argomento, 'agenzia giornalistica Hpress ha realizzato il volume "La formazione della sessualità nella persona disabile".

Questo nuovo libro si aggiunge alla già ricca collana editoriale di HPress (ente morale di informazione, 'unico organo di stampa al mondo retto principalmente da giornalisti disabili), una piccola biblioteca del sociale che si caratterizza per 'esauriente e al contempo semplice esposizione delle diverse tematiche, oltre che per la concretezza con cui vengono suggeriti di volta in volta i metodi più efficaci per risolvere i bisogni legati al'handicap, favorendo una reale integrazione in ogni ambito.

Anche il volume sulla sessualità nelle persone disabili si attiene a queste note distintive, con un nuovo obiettivo: orientare con competenza le scelte di bambini e giovani disabili dalle prime fasi di sviluppo alla difficile età adolescenziale. Un processo delicato che tocca la sfera più intima delle persone.

"La formazione della sessualità nella persona disabile" non trascura alcun aspetto, arrivando a temi mai dibattuti quali 'orientamento sessuale, la riproduzione consapevole, la protezione dalle malattie sessualmente trasmesse e gli abusi sessuali.

Il nuovo volume del'agenzia HPress, realizzato con la collaborazione di Arcigay, è un unicum nel suo genere essendo realizzato da persone con disabilità, vuole infrangere i tabù che albergano anche nella mente dei disabili stessi, suggerendo a genitori ed educatori come accompagnare con i dovuti termini e modi il percorso di apprendimento che porta una persona, disabile e non, ad avere piena consapevolezza di sé, dei suoi sentimenti e della sua intimità.

È possibile richiedere il libro "La formazione della sessualità nella persona disabile" (pag. 52 – € 15 la copia, spedizione inclusa) alla redazione del'agenzia giornalistica HPress
via San Martino, 5 – 20052 – Monza
tel. 039/380475 – fax 039/384063
E-mail hpress@hpress.it


  •