Invito al Pride Baltico

  

Carissimi dell’Arcigay,
a nome di quattro organizzazioni glbt in Estonia, Lettonia e Lituania, abbiamo il piacere di invitarvi a partecipare al dibattito politico che avrà luogo a Riga, in Lettonia durante il primo gay pride baltico dal 15 al 17 maggio 2009. Il seminario politico sarà tenuto venerdi 15 maggio alle 12.

Ms Nyamko Sabuni, ministro svedese per l’integrazione sarà l’ospite d’onore della conferenza. Rappresentanti di altre organizzazioni glbt, così come membri del parlamento europeo sono già stati invitati. L’argomento chiave della discussione politica sarà l’importanza di una inclusione sociale europea.

In tempi di crisi economiche frequenti diventa sempre più importante che ogni individuo sviluppi una coscienza precisa rispetto alle questioni fondamentali della propria nazione, obiettivo da ottenere con una partecipazione attiva e uno sforzo comune nel trasformare i trends economici negativi in uno sviluppo positivo e una precisa crescita economica. Non possiamo permettere né permetterci a questo scopo una esclusione di individui dalle nostre società a causa della loro razza, religione, orientamento sessuale e identità di genere.

Per la prima volta le organizzazioni lettoni, estoni e lituane hanno deciso di costruire una solida collaborazione riguardo all’organizzazione del pride baltico in modo da aumentare il numero dei partecipanti e stabilire un interesse comune attorno a questo progetto, sperando che il pride diventi una tradizione consolidata all’interno di queste realtà meno orientato sulla lotta politica e più verso una pura celebrazione della diversità e dignita’ umana. nel 2010 il pride avra’ luogo in  Vilnius e nel 2011 la citta’ ospite sara’ tartu
la vostra partecipazione al gay pride a Riga darebbe un maggiore peso politico e umano all’evento mostrando come le questioni glbt attualmente scomode riguardano tutti i paesi e le organizzazioni. Stiamo tuttora aspettando conferme da parte dei rappresentanti delle autorità lituane ed europee.

Il pride baltico è un’unica opportunità per gli attivisti glbt di tutta l’europa di cooperare tra loro, discutendo dei problemi e delle sfide comuni, condividendo esperienze di vita e preparando il terreno per future collaborazioni.

Il programma è suddiviso in tre giorni, dal 14/05/2009 al 16/05. Il primo giorno avranno luogo le seguenti attivita: apertura di un centro informazioni per tutti gli attivisti, apertura dell’evento con l’esibizione di Madeleine Marx. Durante il secondo giorno avremo una conferenza stampa, la discussione politica con il ministro svedese, proiezione di 4 film a tematica (“Queer Sarajevo” , “Behind the pink curtain”, “The times of Harvey Milk”, documentario da cui è stato tratto il film “Milk”e “Fig trees”) e un pre-pride party presso una delle discoteche gay più famose di Riga. Nel terzo giorno, sabato 16 avra luogo il pride vero e proprio.

Lo scopo di questa lettera è invitartvi a contribuire in ogni modo possible al gay pride baltico, anche una semplice partecipazione è ovviamente gradita e importante per noi.

Nell’esprimere la nostra gratitudine pubblicizzeremo il vostro supporto sul nostro sito web e nel report sulla conferenza stessa

Per ulteriori informazioni (di tipo logistico per esempio contattatecia all’indirizzo e mail lgl@gay.lt o telefonicamente al, 8-5 2610314.
 
Sperando in una vostra collaborazione
Cordiali saluti.
Vladimir Simonko
Presidente della Lithuanian Gay League


  •