Le iniziative di Arcigay per la Giornata della Memoria

  

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

In occasione dellla Giornata della Memoria, che ogni anno il 27 gennaio ricorda le vittime delle persecuzioni nazifasciste, Arcigay mette in programma attraverso le sue realtà territoriali numerose iniziative. L’obiettivo è quello di celebrare la memoria di tutte le persone lgbt perseguitate e uccise dalle dittature del ventennio, in quella follia che la storia ci consegna con il nome di Omocausto. In particolare, a Napoli la Giornata della Memoria sarà celebrata con una serie di iniziative realizzate grazie alla collaborazione di tanti soggetti istituzionali, associativi e culturali, mentre la proiezione di un film e un incontro animato dal gruppo giovani compongono il programma di Arcigay Pianeta Urano a Verona. A Ferrara sarà la testimonianza di Lucy, transessuale sopravvissuta a Dachau, la protagonista della giornata del 27 gennaio, invece a Bologna il Cassero e l’amministrazione comunale danno appuntamento all’indomani alla commemorazione nei pressi del monumento del triangolo rosa, nel giardini di Villa Cassarini. Si è tenuta al Tempio dell’internato ignoto un’altra commemorazione, quella a cui ha preso parte Arcigay Tralaltro a Padova, mentre a Vicenza Arcigay assieme al Comune organizza per la città la Marcia della Memoria. E ancora: a Caserta Rain Arcigay mette in programma due incontri in altrettante scuole superiori, e a Varese Arcigay sarà impegnata nella distribuzione di materiale informativo sull’Omocausto in piazza Podestà. Uno spettacolo itinerante, con musiche e performance, è la proposta di Arcigay L’Approdo a Genova, mentre a Udine Arcigay Friuli allestisce una mostra sull’Omocausto. Infine a Taranto la Memoria verrà celebrata con una due giorni di iniziative.